Asciugatrici, i migliori top di gamma del 2020

Le asciugatrici sono un valido surrogato elettrico del sole nell’asciugatura della biancheria. Gli ultimi modelli di questi utili elettrodomestici si avvalgono di tecnologie avanzate che si traducono in programmi mirati e funzioni ‘extra’ in grado di garantire oltre alla migliore resa in termini di performance anche la massima sicurezza del mezzo con sensori di auto-blocco e ‘anti-allagamento’ in caso di guasto. Abbiamo selezionato un tris di top di gamma delle migliori asciugatrici che portano la firma dei brand più affermati sul mercato. Fra le migliori asciugatrici del momento la ‘grande’ Candy forte di una capienza di 10 chili di carico è quello che ci vuole per famiglie numerose.

La sua potenza consente di asciugare anche indumenti voluminosi, giacche, piumoni e coperte. Il funzionamento è intuitivo e semplice anche per gli allergici al digitale, grazie a un display molto ampio che semplifica la lettura e l’impostazione dei programmi, ben 19. L’alta classe energetica (A) traducibile in minori consumi e la tecnologia a pompa di calore, unitamente a funzioni particolarmente utili come lo start ritardato fanno di queste asciugatrici Candy il top del mercato di settore. Prezzo di poco superiore ai 700 euro. Nella stessa fascia di prezzo troviamo le asciugatrici Electrolux Rex, con una capienza di 8 kg e, con in più delle precedenti, il motore Inverter a magneti permanenti, un sistema collaudato ‘taglia-consumi’. Questi modelli a libera installazione, funzionano a pompa di calore e hanno la particolarità di dotarsi di una porta dell’oblò regolabile in 4 posizioni per aperture più comode in base alla collocazione della macchina.

Si sale di prezzo sopra gli 800 euro con un altro top di gamma rappresentato dalle asciugatrici Bosch di taglia forte, con capacità di carico fra i 7 e gli 8 kg, fra le migliori in circolazione per design e programmi, più di 10 per il trattamento di ogni tipo di indumenti, fra cui capi sportivi, piumini e delicati. Grazie a un motore ‘muto’ e all’opzione ‘anti-vibrazioni’ queste asciugatrici non fanno rumore, attestandosi su un livello acustico di 65 decibel, nettamente inferiore ai valori standard riscontrabili negli altri modelli. Non si deve neanche pensare alla pulizia periodica del filtro grazie alla presenza di un condensatore autopulente.