Barbecue a gas per la grigliata estiva, come sceglierlo

In questo articolo cercheremo di elencare le caratteristiche principali di un barbecue a gas,che è uno strumento perfetto per cucinare all’aperto e decisamente veloce da utilizzare se non abbiamo lo spazio per la legna e vogliamo preparare una grande quantità di cibi sulla griglia.

I barbecue a gas sono decisamente più comodi rispetto ai modelli classici che conosciamo a carbone o legna. Generalmente al momento li troviamo in commercio in due varianti principali, ossia con un attacco a metano oppure con il gpl. Il tipo di gas non pregiudica assolutamente la facilità d’uso e non cambia il metodo di cottura. Di base i barbecue a gas sono un ottimo strumento per poter grigliare all’aperto, sono piuttosto leggeri ed estremamente veloci proprio per la loro conformazione e per la presenza del gas. Il fuoco e la temperatura ideale vengono regolate grazie alle manopole che alimentano di più o di meno la fiamma. Le manopole possono regolare il fuoco e l’intensità e inoltre presentano valvole di sicurezza simili alle valvole del fornello di casa.

 

In definitiva questi modelli di barbecue ci consentono di cuocere in maniera piuttosto semplice i cibi senza doversi premunire di nulla. Il fatto che possa regola alla perfezione l’intensità del calore lo rende molto preciso. Sono ottimi da usare nel caso non si disponesse di molto spazio per la legna, o se si volesse limitare il fumo. II barbecue a gas si accende subito, non ha bisogno di molto tempo per arrivare a temperatura, e può cuocere anche cibi molto spessi o grandi come i barbecue tradizionali.

Generalmente quasi tutti i tipi di barbecue a gas sono dotati di un coperchio, quest’ultimo può essere facilmente chiuso per aumentare il calore, oppure viene chiuso a fine cottura per escludere le piastre calde in modo da non venir toccate per sbaglio. I barbecue che hanno la bombola di gpl sono sicuramente i più semplici da spostare ovunque si voglia e possono essere utilizzati in diversi luoghi. Mentre i modelli con l’attacco al metano invece, proprio perché collegati all’impianto, sono fatti per essere stabili. Se volete conoscere tutti i modelli o l’utilizzo ottimale cliccate sul seguente link  miglioribarbecue.