Quali sono le di arti marziali più importanti per l’autodifesa?

Il colpo più infame che praticamente ogni artista marziale moderno conosce ancora oggi è l’attacco a triangolo, o il cosiddetto colpo a mani incrociate. Tuttavia, non è davvero sorprendente che la maggior parte delle persone non lo conosca perché in realtà non viene insegnato nella maggior parte delle scuole di arti marziali standard. Infatti, anche la maggior parte delle mosse classiche di arti marziali che vi sono contemplate non vengono mai insegnate nella maggior parte delle scuole di arti marziali di base; infatti la maggior parte di esse sono state o completamente eliminate o semplicemente… lasciate nel passato. È triste ma vero che la maggior parte delle arti marziali sono più interessate ad insegnare tecniche di calci e pugni piuttosto che esplorare altri tipi di colpi e lanci. Ma, ve lo dico subito, c’è un tipo di colpo che è assolutamente essenziale per ogni arte marziale.

Il judo è considerato il padre del moderno Jiu-Jitsu brasiliano (BJJ), ma è nato da diverse discipline di arti marziali che in realtà lo hanno preceduto. Per esempio, il karate e il ju jutsu si sono tutti sviluppati dall’allenamento del Judo, quindi quando la gente dice “Jiu-Jitsu brasiliano” in realtà si riferisce anche al Judo. Questo significa che quelle del judo sono senza dubbio le mosse di arti marziali più importanti da imparare per scopi che hanno a che vedere con l’autodifesa e se non hai mai avuto la possibilità di studiarlo, allora di fatto dovresti prendere una classe o guardare un DVD e iniziare a imparare oggi stesso, così da riuscire a raggiungere dei buoni risultati anche in poco tempo, comunque sulla base di un buon allenamento costante e regolare.

Il modo più efficiente per eseguire un allenamento di Judo per ottenere il massimo effetto è quello di allenarsi per la velocità e l’efficienza con un partner. Un buon allenamento di Judo consiste di diversi componenti principali: tempismo, agilità, tecnica, forza e movimenti del corpo. Il Judo richiede una tecnica eccellente, quindi devi sviluppare il tuo stile speciale. Il tempismo è essenziale – il tempismo è come il tuo avversario reagirà e quanto velocemente puoi muoverti. L’agilità è necessaria perché la velocità è una componente essenziale di questo movimento di arti marziali. Infine, la forza, che ti aiuterà a tenere giù il tuo avversario finché non avrai abbastanza tempo per scappare, è un elemento fondamentale di ogni buon allenamento di Judo.

Clicca qui se desideri approfondire l’argomento.